Stare bene con il proprio corpo

Quante cose dovremmo imparare dai bambini… Video bellissimo!

Questa sera condivido con voi questo video che mi ha fatto molto riflettere. Per forza di causa maggiore in questi ultimi mesi ho avuto modo di osservare quante illusioni ci sono dietro tante pubblicità che trasmettono in TV: creme per le rughe, smagliature, cibi per combattere il colesterolo, per essere più resistenti ai ritmi frenetici. […]

via Stare bene con il proprio corpo — DADAWORD

 

Acrobati

Se continui ad aggrapparti rischiamo di cadere,
di cadere oppure fingere un’altra acrobazia.

E’ una questione di equilibrio,
l’equilibrio è una filosofia.
Dovremmo resistere, dovremmo insistere
e starcene ancora sù se fosse possibile
toccando le nuvole, vivere altissimi
come due acrobati sospesi…

Disobbedire alla gravità non credo che sia grave.
Non puoi chiamarla libertà finchè non rischi di cadere.

-Daniele Silvestri-

equilibrio

Sicilia Bedda!

L’Italia senza la Sicilia, non lascia nello spirito immagine alcuna.
È in Sicilia che si trova la chiave di tutto […]
La purezza dei contorni, la morbidezza di ogni cosa,
la cedevole scambievolezza delle tinte,
l’unità armonica del cielo col mare e del mare con la terra…
Chi li ha visti una sola volta, li possederà per tutta la vita.

Johann Wolfgang von Goethe

Un fine settimana di fine Febbraio… tra Trapani e Palermo.

2016-02-27 14.43.31.jpg

La riserva dello Zingaro (San Vito Lo Capo)

2016-02-27 15.30.01

Mondello (Palermo)

2016-02-28 14.16.52

Da non perdere: Pane câ meusa, Pane câ Panelle.

2016-02-26 14.38.29

Ha perso la città

“…Hanno vinto i ristoranti giapponesi
che poi sono cinesi anche se il cibo è giapponese.
I locali modaioli frequentati solamente da bellezze tutte uguali,
le montagne d’immondizia, gli orizzonti verticali,
le giornate a targhe alterne e le polveri sottili.

Hanno vinto le filiali delle banche, hanno perso i calzolai.
E ha perso la città, ha perso un sogno.
Abbiamo perso il fiato per parlarci.

Ha perso la città, ha perso la comunità.
Abbiamo perso la voglia di aiutarci.”

Niccolò Fabi

Silvestri ft. Caparezza

Una collaborazione geniale. Quanto “sale” in 4 minuti di canzone.
Ascoltate per credere!!!

Se ci sono le parole, allora usale! Usale!
[…]
Vota il sale, vote for sale
non è un venduto, not for sale
nella vita c’è chi sale chi bicarbonato
siamo sale della terra sempre sia iodato

Anni zero come stare miniere di sale
vedo ancora processare le streghe di salem
la mia rabbia non si può inabissare
come ingoiare sale e curry vedi che risale
[…]
Chi sale sul traliccio per difendere il salario
sa legittimare il gesto come un cristo nel sudario
Sale lentamente ma sale
costantemente la pressione sale
quella fiscale quella che fa male di sicuro
ti sale un odio che altro che sodio col suo cloruro.
[…]
Si spera che non tutti i mali vengono per nuocere
non tutti i sali vengono per cuocere
se metti i sali in vasca ti rilassano
se metti i soldi in tasca te li levano.
E salerò!

Buon San Valentino… a tutti!

Sono sempre stata un pò contro ai festeggiamenti di San Valentino…
L’Amore si merita un pò piú di una giornata all’anno per essere festeggiato!

L’Amore per gli altri
L’Amore per la famiglia
L’Amore per la propria terra e la propria cultura
L’Amore per la musica
L’amore per il proprio animale domestico (cane, gatto,pesciolino rosso…)
L’Amore per la squadra del cuore (sempre e solo Juve per me!)
L’Amore per la borsa che guardiamo ogni volta passando davanti a quella vetrina
ma che, visto il prezzo, rimarrá lì dov’è!
L’Amore per il proprio partner (uomo o donna che sia)
L’Amore per la vita.

Il Volere Bene è una forma di Amore quindi…
non c’è proprio nessuno che oggi non possa festeggiare!

Auguri a tutti voi!

amore

Amare

[a-mà-re]
v. verbo in inglese all’infinito: TO LOVE

1. v.tr. [sogg-v-arg] Provare amore e affetto verso qulcuno: a. i genitori;
essere innamorato di qlcu.: a. il marito;
nutrire devozione verso la divinità o carità e solidarietà verso gli altri: a. Dio, il prossimo.

2. Sentire affetto, attaccamento per qlco.: a. il proprio paese;
avere inclinazione, interesse per qlco.: a. lo studio;
tenere in gran conto qlco.: a. la giustizia;
provare diletto nel fare qlco. o desiderare qlco.: a. passeggiare; amerei che mi dicesse la verità.

3. Detto di animali, prediligere qlco.; di piante, abbisognare di qlco. per prosperare:
i gatti amano la solitudine; gli agrumi amano il clima mediterraneo
– amarsi
– v.rifl.[sogg-v]
* Tenere a se stessi, essere soddisfatti di sé
* Detto di due o più persone, provare affetto o amore reciproci;
anche unirsi sessualmente

 

Farfalla

La farfalla non vive per cibarsi e invecchiare,
vive solamente per amare e concepire,
e per questo è avvolta in un abito mirabile,
con ali che sono molte volte piú grandi del suo corpo ed esprimono,
nel taglio come nei colori,
nelle scaglie e nella peluria,
in un linguaggio estremamente vario e raffinato,
il mistero del suo esistere,
solo per vivere piú intensamente,
per attirare con piú magia e seduzione l’altro sesso,
per incamminarsi piú splendente verso la festa della procreazione.

Hermann Hesse, Farfalle.

 

Sperare

[spe-rà-re] v. (spèro ecc.)
verbo in inglese all’infinito: TO HOPE

1. v.tr. [sogg-v-arg] Attendere fiduciosamente qualcosa che si desidera
SIN augurarsi, confidare: s. un bel voto; nutrire fiducia che possa accadere o sia accaduto quanto si desidera: spero che la tua richiesta sia esaudita; spero di aver risolto il tuo problema.
Speriamo!, lo spero!, vorrei sperare!, spero bene!, espressioni con cui ci si augura che accada quanto si desidera.

2. v.intr. (aus. avere) [sogg-v] Nutrire una generica fiducia nel futuro

3. [sogg-v-prep.arg] Riporre speranza, confidare in qualcuno o in qualcosa.
s. in Dio || speriamo in bene!, esclamazione che auspica esiti favorevoli.